Calamari ripieni al pistacchio

Avete invitati a cena e non sapete cosa preparare? Ecco a voi una ricetta dal gusto irresistibile e assolutamente da provare per gli amanti del pistacchio

Ingredienti


  • Calamari
  • vino bianco
  • qualche spicchio d’aglio

INGREDIENTI PER IL RIPIENO

  • 100gr di Mollica del pane
  • 1 uovo
  • tentacoli dei calamari
  • gamberetti
  • Granella di Pistacchio  o Farina di Pistacchio
  • 30gr di Parmigiano
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • 40gr di Vino Bianco
  • 5 gr di Prezzemolo
  • Olio Extra vergine di Oliva q.b.

INGREDIENTI PER LA PANATURA

Procedimento


  • Pulire i calamari , sciacquarli sotto l’acqua corrente , staccare delicatamente la testa dal corpo e tenetela da parte.
  • Estraete la penna di cartilagine trasparente che si trova all’interno, poi sciacquate la tasca del calamaro e togliete le interiora con le dita.
  • eliminate la pelle esterna
  • Separate la testa dai tentacoli incidendo poco sotto agli occhi e tritate finemente i tentacoli con un coltello.
  • Mettete da parte i calamari e passate alla preparazione del ripieno.
  • Prendete la mollica del pane e tagliatela a piccolissimi cubetti
  • Scaldate l’olio in una padella e aggiungete uno spicchio d’aglio
  • unite i tentacoli e i gamberetti e saltare per 2-3 minuti a questo punto aggiungere la mollica del pane e dopo un pò sfumare con il vino bianco.
  • Far assorbire bene il condimento dalla mollica dopo di che lasciar raffreddare.
  • Adesso unite il parmigiano grattugiato, , il prezzemolo , la ganella di pistacchio , un uovo sbattuto , il sale e il pepe.
  • Impastate con le mani per compattare bene tutti gli ingredienti.
  • Riempire i calamari con in composto , ripiegare i lembi e chiudere l’apertura con uno stuzzicadenti.
  • Passare il calamaro nell’olio e dopo nella farina o granella di pistacchio
  • Cuocere i calamari in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti , fin quando i calamari non risulteranno ben cotti.

Buon Appetito!